Accessori fitness per Natale – evitiamo il massacro | Caterina Marzoli

Accessori fitness per Natale – evitiamo il massacro

​Nella mia città è cominciata la corsa al regalo di Natale 2018 con tutti le tensioni, i conflitti, le difficoltà di questo periodo in una grande città.

In questo articolo ti spiego quali accessori inutili e costosi dovresti evitare di comprare per Natale e come li puoi sostituire con articoli o trovate pratiche più sostenibili per il benessere della tua schiena e del tuo corpo in generale.
​Forse non ti aiuterà a risolvere il problema dei regali di Natale, ma sicuramente ti eviterà l'effetto cyclette attaccapanni in camera.

cyclette con vestiti sopra

​Personalmente ho rinunciato da parecchio tempo alla corsa al regalo perchè ormai, più divento grande più apprezzo lo stare insieme alle persone, ​ma anche la cultura senza fronzoli e la pratica semplicità del Feldenkrais, dove non servono completini glam ne' accessori costosi  ne' luoghi particolari di pratica.
(​tuttavia è possibile avere stile anche nel Feldenkrais e ​nel prossimo articolo rivelerò cosa regalare ad un appassionato di Feldenkrais).

​La selezione ​che ti mostro qui di seguito è stata ispirata dai miei pazienti che a volte chiedono il mio parere su alcuni accessori che hanno acquistato o intendono acquistare:

1

​Al posto del Cuscino McKenzie...

​I cuscini Mckenzie sono una serie di sostegni di varie forme che hanno lo scopo di sostenere la colonna lombare. Normalmente viene acquistato quello a forma semicilindrica da sistemare sulla sedia dell'ufficio. Il costo online si aggira sui 60 euro.

​Un accessorio costoso, ma chi soffre seduto in ufficio è decisamente disposto a spendere. 
La cosa che non mi ha convinto quando qualche paziente me l'ha portato a studio per un parere è che mi è sembrato troppo voluminoso e che costringa a stare in una posizione troppo accentuata la curva lombare.
Il che significa che può dare una sensazione di comodità all'inizio ma fini​sce per dare una sensazione di posizione sforzata dopo un po'...

​... prova invece

​prima di spendere una cifra del genere prova a usare una pashmina ripiegata dietro la schiena, sia quando guidi, sia quando sei seduto o seduta in ufficio (certo dipende dalla sedia che hai). La pashmina ha il vantaggio di essere "regolabile", puoi fare un pacchetto più o meno voluminoso secondo i tuoi bisogni del momento. 
​Invece di costringere il corpo in una posizione innatural​e, darà una delicata e gentile informazione su dove dovrebbe stare la tua lombare, in modo che tu ti possa aggiustare in maniera naturale. Se sei un uomo e non hai una ​sciarpina a portata di mano, questa piccola palla pilates semi-sgonfiata ti assicurerà un effetto simile. Puoi decidere di quanto sgonfiarla e trovare la misura perfetta per te.
Costa intorno ai 5 euro, è morbida ed è provvista di cannuccia per il gonfiaggio, si trova nei negozi decathlon (e probabilmente da molte altre parti). Torna utile anche per fare esercizi propriocettivi per la spalla e tanti altri.

sciarpina ripiegata

​sciarpina semplicissima in garza di cotone piegata a rettangolo, si può decidere di impacchettarla in maniera più o meno voluminosa così si adatta al tuo corpo


​​Piccola palla da pilates sgonfiata come sostegno adattabile per la lombare, è grande ​2​2 cm

2

Al posto del rullo per il fascial release...

​Nella corsa al gadget, ultimamente sono usciti rulli di tutte le forme, materiali e colori. E' utile spendere ​ tanto per un rullo? No.  
Se siete dei fan del fascial release (che è un po' come lo stretching, devi farlo sempre perchè funzioni) potete ottenere lo stesso effetto con un normalissimo rullo liscio in poliuretano o una pallina da tennis.

rulli fascial release

​Alcuni rulli per il fascial release, quello a sinistra costa circa 90 euro, quello a destra circa 30

Prova invece...

​Un semplicissimo rullo in poliuretano oppure delle palline da tennis usate messe sotto i punti giusti possono dare lo stesso sollievo ed avere la stessa efficacia su fasce e trigger point dei costosissimi e coloratissimi rulli in commercio. I miei li ho comprati al negozio fisico di Cisalfa per un prezzo intorno ai 15 euro.

Rullo in poliuretano semplice ed economico 90x15 cm.  15-20 euro

3 palline tennis

una o più palline da tennis messe sotto i punti giusti sono ottime per rilasciare le contratture

I rulli ​semplici sono utilizzati anche nel lavoro Feldenkrais, sia nelle lezioni di gruppo che nelle individuali, sono ottimi per ottenere in pochi minuti un'ottima postura seduta. ​Chiedi al tuo insegnante Feldenkrais di fiducia di mostrarti come.

lezione gruppo feldenkrais

​Lezione Feldenkrais sul rullo, rilascia e contemporaneamente stimola i muscoli stabilizzatori

oppure anche...

​Quello che consiglio più spesso comunque, non è nemmeno il rullo duro, ma una semplice coperta di pile arrotolata. Costo 3,9​5 presso la più famosa catena di mobili svedese al mondo.  
Perchè??? Semplice, se la persona ha molto dolore e non conosco ancora bene le sue competenze motorie, l'approccio dovrebbe essere il più possibile prudente e graduale. La coperta arrotolata è in grado di diminuire il dolore e le contratture (se usata spesso) senza i rischi del rullo duro. Quindi ​meglio scegliere per il rullo duro se ​sei in buona salute e ​hai già familiarità con l'esercizio fisico, altrimenti, coperta arrotolata e non ​te ne pentir​ai. 

coperta pile ikea

​la più famosa ed economica delle coperte... 

coperta arrotolata

​... può diventare uno strumento di alta efficacia terapeutica (e piacevolezza)

​Per avere il video esercizio con la coperta arrotolata, più efficace che conosco per il mal di schiena, iscriviti alla mia mailing list a questa pagina: iscrizione

​3

​​Gymball​, fitball o palla svizzera ​

​Tanti nomi per lo stesso attrezzo, la palla gonfiabile da usare come sedia o come attrezzo per esericizi di vario tipo è un accessorio dal prezzo onesto e che può tornare utile in tante situazioni, ammesso di avere spazio a casa dove tenerla.
Dal mio punto di vista è un attrezzo ​interessante per prendere confidenza con la mobilità del bacino in tutte le direzioni. ​Come usarla: siediti sulla palla e comincia a giocare per sperimentare le varie direzioni in cui ti puoi muovere e il tuo equilibrio (vietato cadere!).
​Perchè non ​dò una serie di movimenti standard con il numero di ripetizioni?
​Perchè è comprovato che si impara meglio giocando e giocando servono meno ripetizioni, quindi il mio consiglio è di sederti sopra, sviluppare un atteggiamento di gioco ed esplorare le direzioni accessibili per te, senza esagerare!  
5-10 min al giorno, oppure 20 min tre volte a settimana, possono andar bene per cominciare.

I prezzi possono andare da 6,00 a 100,00 euro.
​Il mio consiglio è di non andare oltre i 20.

uomo seduto su palla gonfiabile

​la palla non deve essere per forza un attrezzo ginnico, si può usare con atteggiamento giocoso ed esplorativo

donna seduta su palla di tela

​Costosissima palla in tela Vluv-Stov, prezzo intorno ai 100 euro, un po' eccessivo ma sicuramente chic! 

ma attenzione...

​Come succede sempre, quando è disponibile in commercio un oggetto, si tende a ​trovare i maggiori benefici possibili, complici riviste e giornalisti che non sanno bene cosa scrivere e devono riempire gli spazi, ​ da più parti si è andata affermando la tendenza a sostituire la sedia con la palla svizzera.

Sconsiglio fortemente questa scelta!!!

Stare molte ore di seguito seduti sulla palla, potrebbe dare inizialmente del sollievo rispetto all'indolenzimento e ​ alla rigidit​à causate da molte ore su sedie normali. ​
Tuttavia a lungo andare potrebbero succedere due cose:

1. una maggiore mobilità del bacino. Anche se questo può sembrare desiderabile, una eccessiva mobilità del bacino può portare dolore e posture scorrette esattamente come una eccessiva rigidità e allora ci si ritroverebbe nella situazione paradossale di causare un problema per risolverne un altro.

2. in mancanza di un'ottima propriocezione, consapevolezza e una costante attenzione alla propria postura, ti potresti ritrovare lentamente accomodato in questa posizione, che va da sè, non è il massimo.

uomo seduto con postura errata su palla

​troppo concentrati sul lavoro e può capitare di ritrovarsi così, evidentemente una postura non funzionale e nemmeno bella da vedere. 

​​4

​kettlebell,​ cavigliere/polsiere, manubri

​Dei piccoli attrezzi da 2 kg non ingombrano troppo a casa e possono essere utili per fare i soliti e un po' noiosi esercizi da palestra, 7-10 min al giorno sono ​ importanti per conservare la massa muscolare per le signore un po' avanti con gli anni che devono difendersi dall'osteoporosi
Prediligo le kettlebell perchè posso fare dei movimenti funzionali del Feldenkrais, mentre le polsiere con pesi sono ​ più sicure per i principianti ed occupano meno spazio in casa.

kettlebell per allenamamento funzionale

​Kettlebell da interni, fatte apposta per non rovinare il pavimento di casa

idea regalo alternativa

​Tuttavia, quando facciamo un regalo a una persona, anche il prezzo è importante,​ in qualche modo nel nostro cervello il prezzo ​ e il valore della persona vanno insieme, come se spendere troppo poco per un regalo svalutasse anche la persona. Allora la tendenza è comprare qualcosa di valore anche se siamo consapevoli che magari il fitbit non sarà utilizzato dalla nonna.

fibit

​fitbit, nella versione più costosa 129,00 euro, rischio inutilizzo dopo il 6 gennaio: elevatissimo!

​Allora, accanto ad un attrezzo fitness da pochi euro, ​si potrebbe regalare alla persona una sessione con un professionista (feldenkrais/fisioterapista/personal trainer) che sia competente nell'ideare una routine per un problema specifico.
​Come utilizzare la palla posturale o una breve routine per l'osteoporosi, potrebbero essere più interessanti o utili del fitbit e ​ti assicur​o​ che costa​ molto meno.
Unica cosa importante: avere un professionista di fiducia a cui affidarsi.

​In conclusione

​Nella folle corsa dei regali, spero di averti aiutato a non spendere soldi in aggeggi ​costosi che finiscono inutlizzati in qualche angolo di casa il 6 gennaio. 

​Nel prossimo articolo, parlerò dei regali che faranno impazzire un appassionato di Feldenkrais. Se non vuoi perderlo, iscriviti alla mia mailing list per avere la notifica.
​Riceverai anche un video sul miglior uso possibile della coperta arrotolata per la tua schiena e il tuo respiro.

Iscriviti alla mia newsletter e ​guarda subito ​il mio miglior esercizio per il mal di schiena!

  • ​ti farà risparmiare soldi dal terapista (e tempo)
  • ​è piacevolissimo e non ha controindicazioni (e non è noioso)
  • ​ti spedirò anche una guida gratuita di 10 pag sul mal di schiena

Odio lo spam, non ti inonderò di mail e ti puoi disiscrivere quando vuoi!

Condividi con il tuo canale preferito
  • 23
    Shares