Il Metodo Feldenkrais, l’incompreso nella società moderna | Caterina Marzoli

Il Metodo Feldenkrais, l’incompreso nella società moderna

​Ho riflettuto spesso e a lungo su questa questione, perchè studio questo metodo da diversi anni, ma mi aggiorno anche su molte altre metodiche che appartengono al bagaglio del fisioterapista, eppure dopotutto torno sempre al feldenkrais.
Ma incontro moltissima diffidenza quando ne parlo.

Per me, non c'è stato bisogno di essere convinta o "convertita",
​immediatamente dopo averlo provato ​ è stato colpo di fulmine ​​ e la sensazione di benessere che provavo alla fine di ogni lezione non l'avevo mai sentita dopo lo yoga, il tai-chi, la meditazione, l'aikido, lo stretching o qualsiasi altra cosa. 


Non che queste cose non fossero piacevoli o non mi facessero bene, ognuna di loro aveva ​dei benefici o dei lati positivi,
ma la sensazione alla fine di una lezione di feldenkrais è diversa (questo l'ho scoperto dopo averlo provato ovviamente).
Così come​ era diversa la ricaduta positiva sulla mia vita quotidiana.


​Fare feldenkrais, non è facile, non è facile trovare un insegnante, non è facile trovare dei corsi negli orari comodi.

​La ​ragione è che il feldenkrais non è mai veramente decollato in Italia e il motivo è che per certe cose è del tutto controcorrente, di conseguenza per molt​i risulta controintuitivo.

​Le contraddizioni con il pensiero dominante

​In un'epoca basata su sull'idea del consumo velocissimo,  su una vita spinta al massimo, piena di ​esperienze da fare  e cose da avere, sulle perfezione esteriore, sulla glorificazione dell'iperproduttività,  il Metodo Feldenrkais è sconcertante.

Non si riconosce nell'iconografia di movenze sexy e completini attillati che ha, purtroppo, invaso lo yoga, ​ il pilates e il mondo del fitness..

Oltrettutto:

1. non si contano serie e  ​ripetizioni ​di esercizi,
2. non c'è il cronometro,
3. ne' ti predica quanto e cosa devi mangiare o bere, ma ti insegna a capire da solo o da sola cosa è meglio per te,
4. non mette davanti a te un ideale irraggiungibile come la pancia piatta, zero cellulite, masse muscolari ipertrofiche, ​etc, etc.


Il metodo Feldenkrais non ti promette ​eterna giovinezza e forma smagliante.

​Ma allora il Metodo Feldenkrais cosa promette?

​​Ti promette ​ che sei migliorabile, e che ​ migliorare ​è un processo facile e piacevole, e per fortuna, non finisce mai.

​Ti promette ​che arriverai a piacerti e a ​sentirti bene con te stess​@ anche se non sei perfett​@.

​Peccato che, in questo periodo storico,  siamo tutti s​tra-impegnati a piacere agli altri.

​Non ​c'è niente di male, ma se ci concentriamo sul piacere solo agli altri, finiremo per scontentare e intristire noi stessi.

​Il Feldenkrais:

​è anticonsumista

​Il metodo in sè è un inno alla semplicità, per praticarlo non serve altro che un pavimento e vestiti comodi.
A volte nemmeno ​il pavimento, perchè ci sono tantissime lezioni che si possono fare seduti o in piedi.

E' un metodo senza fronzoli, non servono attrezzi, non servono materassini speciali, asciugamani, scarpe speciali o altro.

​è anti-guru

​Nel feldenkrais non sei giudicato, non vieni corretto, non c'è giusto e sbagliato, ma vieni gentilmente condotto in una sequenza per ​ scoprire quali sono i movimenti migliori per te.

Non incoraggia la dipendenza dall'allenatore, istruttore, terapista, coach o altro, al contrario,  
ti forma a diventare il maestro di te stesso e il responsabile del tuo benessere psico-fisico.

​è anti-omologazione

​Nonostante la società occidentale sia estremamente individualista ed egocentrica, non c'è un vero riconoscimento e accettazione dell'individuo nelle sue diversità.

​Sport/fitness/etc. rispecchiano questa omologazione.
Continuiamo a fare movimenti standardizzati, ripetitivi e meccanici e a curarci con protocolli "validi" per tutti. 


Nel metodo feldenkrais sono riconosciute e valorizzate le differenze individuali.
Le persone sono invitate a "diventare se stesse" e non qualcun altro. 

Al punto che... le lezioni di gruppo si chiamano C.A.M. Conoscersi Attraverso il Movimento.

​Prova a leggere queste parole  a voce alta, lentamente e staccate :

    Conoscersi      Attraverso    il     Movimento

 Non ​sono bellissim​e?

​è controcorrente

​1. non si suda,
2. non si insegue il mito della velocità,
3. ne' quello della forza.

Allenare la velocità e la forza si può fare più o meno con qualsiasi sport/attività. 

Allenare  coordinazione, propriocezione, equilibrio si può fare con qualche sport/attività​
​Solo  ​ il feldenkrais si occupa​ di come una persona impara ​i movimenti, gli schemi motori e i gesti tecnici.
(​sono pronta a cambiare idea se qualcuno mi segnala un metodo nuovo che fa altrettanto!)

Puoi continuare  a fare quello che fai, sport, danza, musica, canto o semplicemente camminare, come hai sempre fatto,
puoi anche migliorare molto con gli allenamenti tradizionali.

Ma se non imparerai ​a sentire  come ti muovi, allora difficilmente arriverai al massimo delle tue potenzialità e probabilmente ti troverai a subire una serie di infortuni ricorrenti perchè ripetere migliaia di volte lo stesso gesto/movimento porta usura e attrito sempre negli stessi punti.

​Nel metodo Feldenkrais non ​ migliorerai sforzandoti e ripetendo miliardi di volte lo stesso movimento, ma al contrario, inserendo sempre piccoli varian​ti, imparerai quando sarai capace di sentire le differenze tra ​fare un movimento bene e farlo non-così-bene, a quel punto, ​sarai in grado di migliorare ​i tuoi gesti.

​Come ti può essere utile?

​​Con il metodo feldenkrais si può imparare a:

1) sentire il proprio corpo nello spazio e quindi a NON cadere o a reagire velocemente per atterrare bene.
2) ​utilizzare al meglio i tuoi appoggi, quindi stare seduti o in piedi dritti ma senza sforzo.
3) ​migliorare il gioco tra muscoli agonisti e antagonisti e quindi ottenere movimenti più fluidi e potenti.

​In conclusione

​Il Feldenkrais ​è sottovalutato perché le sue principali caratteristiche sono controintuitive per la società contemporanea e per come noi intendiamo l'essere umano e il movimento.

​Eppure, le sue strategie e le sue tecniche sono coerenti con le nostre conoscenze sull'apprendimento senso-motorio, sullo sviluppo di competenze motorie ​e controllo posturale.

​Qui il link allo studio qualitativo che ne ha analizzato principi e strategie:

Feldenkrais Method balance classes are based on principles of motor learning and postural control retraining: a qualitative research study.
Connors KA, Galea MP, Said CM, Remedios LJ

​E'uno strumento moderno, utilissimo e alla fine anche molto semplice ed economico,  ​sia per chi si esprime con il suo sport/arte ai  massimi livelli, sia per chi vuole migliorare le sue performance quotidiane tra casa e ufficio.

Vuoi provare come  è già possibile raggiungere un cambiamento in 5 min?
Il video esercizio con il rotolo è il preferito da me e da miei pazienti come compito a casa.
Rilascia subito i muscoli stanchi della schiena e regolarizza il respiro.

​Video Esercizio​

​​Per accedere al video, lasciami la tua email e iscriviti alla mia mailing list.

Condividi con il tuo canale preferito
  • 412
    Shares

(3) comments

Add Your Reply